Stampa questa pagina

Diario delle Esperienze M5 Novembre 2017

Con il freddo in arrivo noi M5 ci siamo da subito messi all’opera per far fronte ai cambiamenti, non solo climatici, che il mese di Novembre ha portato con sé. Le attività di questo mese hanno avuto diverse finalità, da quelle empatiche a quelle ludiche, dalle didattiche alle emotive. Nel laboratorio di filosofando questo mese abbiamo scoperto la storia di “gocciolina” una simpatica goccia di mare che grazie al colore del sole è salita in cielo fino a diventare una soffice nuvola, e proprio grazie a questo ci siamo resi conto del processo che subisce l’acqua ogni volta che entra in contatto con il calore del sole e non solo. Poiché “gocciolina” ha avuto il processo inverso a causa di una violenta tempesta che ha portato la nostra amica a scaraventarsi sul prato di un giardino in una casa di periferia, successivamente, alla lettura della storia abbiamo rappresentato in bacheca i protagonisti del racconto: gocciolina, il sole e le amiche gocce che con essa evaporano verso il cielo.

   Questo mese abbiamo deciso di sfruttare i laboratori di “ricicl’arte” e “un mondo di colori” per affrontare un tema molto importante di cui si sente spesso parlare e che, grazie alle giuste informazioni, deve aiutarci a migliorare il nostro stile di vita: