• Idee per l'insegnamento
    Idee per l'insegnamento

    Un team di professionisti per iniziare il loro percorso formativo.

  • Coloriamo l'infanzia
    Coloriamo l'infanzia

    Una struttura immersa nel verde in cui si fondono gioco e apprendimento.

  • Imparare Giocando
    Imparare Giocando

    Il gioco è la prima reale attività di formazione del bambino.

Attività Didattiche

Sei qui:

Tienimi d'occhio! Diario sez. M5 dal 7 al 11 gennaio 2013

alt

Abbiamo iniziato la settimana dopo l’epifania con il laboratorio di lingua francese con la maestra Angela: dopo un’accurata ripetizione, i bambini hanno memorizzato cinque paroline nuove che riguardano gli oggetti didattici in uso in sezione ( gomma-gomme; matita-crayon; temperamatite-taille-crayon; libro-livre; quaderno-craie. Completata la scheda del libro operativo con la “ B “ nei quattro caratteri con la copia della parolina “ balena “. Seguendo l’itinerario didattico, abbiamo realizzato una cartellonistica con la frutta di stagione, completando il lavoro con pezzi di stoffa varia (tessiamo la fantasia), come prima attività sull’argomento “ alimentazione “. Martedì mattina in “filosofando”( lettura alla ricerca di una coscienza morale), abbiamo raccontato la storia di “ Milo, il pinguino raffreddato” come introduzione all’inverno. In “Artelandia “ è stato realizzato il pupazzo di neve con il cartoncino nero, pastello a cera bianco, tempera rossa e velo da sposa bianco tutto tagliuzzato dai bambini. Per il laboratorio di logica è stata completata una scheda integrativa sugli “ insiemi uguali” e per le attività di lingua inglese ministeriale, con l’utilizzo del cotone idrofilo, è stato completato “snowmen…in the winter”, con la differenziazione di “ snowmen slim-fat and short-tall”. Per quanto riguarda le schede di pregrafismo sul testo, sono state portate a compimento:” fiocchi di neve” e “parole d’inverno”, per esercitare la grafo motricità; un’altra scheda nella quale bisognava individuare e segnare le differenze ( sviluppo della percezione visiva); un’altra scheda sugli insiemi con gli indumenti invernali, un’altra scheda per individuare le posizioni nello spazio, nella quale i bambini dovevano ridisegnare gli elementi dati nella tabella vuota; un’altra scheda per la comprensione delle relazioni topologiche, nella quale dovevano colorare il bambino vicino al pupazzo di neve e verbalizzare l’azione del bimbo lontano. Completata anche la consonante “ B” sul testo con pregrafismo, stampato e corsivo. Attività motoria con Emanuele: racconto “ La formica amica” come introduzione degli esercizi di imitazione degli animali citati nella storia. Per il laboratorio “ Pronti,cuochi…via! “ i bambini hanno usato il kit da cucina per preparare un buonissimo “panettone invernale” farcito con panna montata (con le fruste dai bambini) e nutella. Per religione la maestra Adele ha presentato” E’ Natale se…” e “Una gioia da vivere insieme in tutto il mondo” con i seguenti obiettivi: attualizzare il messaggio del Natale nel contesto odierno e favorire atteggiamenti di fratellanza universale. Venerdì ci siamo, infine, dedicati a giochi didattici guidati, giochi motori e drammatizzazione , per verificare il livello di competenze nei vari ambiti. Per tutta la settimana, nel pomeriggio, i bambini, come sempre, si sono dedicati ad attività di gruppo con: telaio, punteruolo,banco luminoso, ritaglio di immagini da riviste ed esercitazione oculo-manuale con le collane.
A.A.B. {jcomments on}

News


Paideia Gallery

Amici e Partners di Paideia

  • 2.jpg
  • 4.jpg
  • 6a.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 10.jpg

Seguici

Contatti

Home
Istituto Paideia
Via Galatina snc
81043 Capua
Phone
+39 0823 960893
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.