• Idee per l'insegnamento
    Idee per l'insegnamento

    Un team di professionisti per iniziare il loro percorso formativo.

  • Coloriamo l'infanzia
    Coloriamo l'infanzia

    Una struttura immersa nel verde in cui si fondono gioco e apprendimento.

  • Imparare Giocando
    Imparare Giocando

    Il gioco è la prima reale attività di formazione del bambino.

Attività Didattiche

Sei qui:

Tienimi d'occhio! Diario della sez. M5 dal 4 all’8 febbraio 2013

altalt

L’adrenalina sta salendo, salendo fino alle stelle!
Una settimana da paura, ricca, ricca di appuntamenti ma quello più atteso, quello più desiderato è il veglioncino di carnevale, ma prima del grande divertimento … il grande impegno con zia Angela e il suo laboratorio di lingua francese: ripetizione di tutti gli argomenti e di tutte le paroline memorizzate fino ad ora. Come potenziamento di pregrafismo e prescrittura, abbiamo completato le sillabe ‘F’, ‘G’ . Abbiamo trattato anche l’argomento ‘Carnevale’ con i simboli caratteristici della festività, in relazione a ciò in “Artelandia”, i bimbi hanno espresso il loro pensiero sul carnevale con un disegno coloratissimo che abbiamo esposto in classe. Per educazione motoria con Emanuele i bambini hanno eseguito degli esercizi ginnici sui tappeti colorati con l’ausilio di un tubo di stoffa. Sono state completate tutte le schede operative sul Carnevale sul testo “Mirò”: una rappresentava il circo con tutte le figure geometriche, un’altra richiedeva di disegnare al centro la maschera preferita e di nominare le maschere già disegnate, un’altra aveva come obiettivo di colorare il disegno da indiano rispettando il codice delle forme e dei colori e l’ultima richiedeva di eseguire percorsi grafico-motori con i pagliacci carnevaleschi con l’obiettivo di stabilire corrispondenze di quantità con i cilindri dei pagliacci numerati da uno a sei. Per quanto riguarda il laboratorio di religione, la maestra Adele ha proposto ai bambini una scheda intitolata: Gesù cresce in bontà … e in sapienza, l’obiettivo principale di tale argomento è quello di percepire Gesù come proprio coetaneo. È stato anche anticipato un altro argomento ricorrente l’11 febbraio e cioè il festeggiamento della Madonna di Lourdes.
In “TessiAmo la fantasia” i bambini hanno realizzato su di un bristol colorato due maschere tradizionali (Pulcinella e Arlecchino) con l’utilizzo di stoffa leggera, pesante, lanosa e coloratissima specialmente per la seconda maschera. Altra tecnica utilizzata è stata quella del collage. Per quanto concerne “Filosofando in movimento” è stato effettuato un teatrino di burattini in sezione con la partecipazione entusiastica di tutti, abbiamo chiesto ai bambini di inventare una storia e poi di animarla con tutti i personaggi a nostra disposizione.
Durante i pomeriggi c’è sempre l’attività con il punteruolo, con il telaio e con la lavagna luminosa.
A.A.B.{jcomments on} 

News


Paideia Gallery

Amici e Partners di Paideia

  • 2.jpg
  • 4.jpg
  • 6a.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 10.jpg

Seguici

Contatti

Home
Istituto Paideia
Via Galatina snc
81043 Capua
Phone
+39 0823 960893
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.