• Idee per l'insegnamento
    Idee per l'insegnamento

    Un team di professionisti per iniziare il loro percorso formativo.

  • Coloriamo l'infanzia
    Coloriamo l'infanzia

    Una struttura immersa nel verde in cui si fondono gioco e apprendimento.

  • Imparare Giocando
    Imparare Giocando

    Il gioco è la prima reale attività di formazione del bambino.

Attività Didattiche

Sei qui:

Tienimi d'occhio! Diario della sez. M4 dall’11 al 15 febbraio 2013

alt

Un’altra settimana è trascorsa con tante interessanti e divertenti attività.
La prima corrisponde all’appuntamento con il ‘Cruditè’ durante il quale i bambini hanno realizzato con una varietà di ingredienti (pomodoro, olive, formaggio fresco, sedano, maionese, baguette) e molta fantasia tante bellissime e buonissime coccinelle che hanno gustato a fine pranzo.
Nuovo argomento che ci impegnerà per un po’ di tempo è il concorso FAI (Fondo Ambiente Italiano) la cui tematica è il mulino. Dopo una breve presentazione del mulino e del suo utilizzo in passato, sono state poste alcune domande ai bambini del tipo dove si lavora il grano, come si lavorava prima nel mulino e qual è la differenza con l’attuale lavorazione praticata in esso. Le risposte date sono state acute e fornite anche in base alla precedente spiegazione:- Il grano si lavora nel mulino a vento. Nel mulino prima si lavorava con le mani e senza i macchinari, oggi invece il grano viene trasformato in farina con grandi macchine. Ormai i nostri amici ‘Pittosauri’ hanno raggiunto le loro lontane case lasciando spazio ad un’attività di ‘Pregrafismo’ più impegnativa. Infatti attraverso il racconto ‘Il mago dell’alfabeto’ sono stati presentati l’alfabeto e le vocali e poi i bambini hanno anche ascoltato un canto e una filastrocca sulle vocali. Successivamente hanno illustrato ‘Il mago dell’alfabeto’ e identificato e colorato le vocali menzionate. Durante l’attività si sono recati, a piccoli gruppi, presso un cartellone su cui era rappresentata la casetta delle vocali per individuare i giusti segni da colorare.
Il giorno della settimana più bello per noi adulti e per i bambini è stato sicuramente il giorno di Carnevale. Era un tripudio di colori e di maschere. Alcune si sono presentate spontaneamente. Per altre è stato necessario un po’ d’incitamento. C’erano le fate, le principesse, Capitan Uncino, un indiano, tanti spider man, diavolette e un carabiniere che non chiedeva patente e libretto ma solo lasagna, frappe e castagnole. Siamo stati tutti in palestra per dare inizio alla grande festa con stelle filanti, canti, balli, risate, gustare un ricco buffet e per l’immancabile foto ricordo. In questo ultimo giorno di Carnevale non ci siamo fatti mancare proprio niente.
Attività previste da planning: lettura sulle religioni, inglese ministeriale, potenziamento d’inglese, attività motoria.
A. A. A. M.{jcomments on}

News


Paideia Gallery

Amici e Partners di Paideia

  • 2.jpg
  • 4.jpg
  • 6a.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 10.jpg

Seguici

Contatti

Home
Istituto Paideia
Via Galatina snc
81043 Capua
Phone
+39 0823 960893
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.